MISSION

ANASPOL ha molteplici scopi, oltre alla valorizzazione degli Agenti e Sottufficiali delle Polizie Locali, di diffondere la cultura della legalità tra i cittadini, armonizzare Polizia Locale e cittadini in progetti sociali e sportivi e di community policing (attraverso i Volontari), effettuare interventi di Protezione Civile per la sicurezza delle Comunità colpite dai disastri e di promozione sociale in genere.

Organizzazione:

SETTORE POLIZIA LOCALE: Si occupa delle problematiche degli Agenti e Sottufficiali delle Polizie Locali e della Polizia Locale nella visione più generale della Sicurezza Urbana. ANASPOL non è un Sindacato.

SETTORE PROTEZIONE CIVILE e COMUNITY POLICING: Con l’Istituzione dei Nuclei Volontari della Polizia Locale, grazie all’apporto dei Cittadini, si occupa della sicurezza delle persone e dei beni a supporto delle polizie locali nei casi di intervento in aree colpite da eventi naturali, chimico-biologici, manifestazioni di varia natura,… Ma non solo, opera in progetti di Comunity Policing sul territorio collaborando con le Polizie Locali e le altre forze dell’ordine, per fornire altri “occhi vigili” al territorio, pronti a chiamare, senza timori, l’intervento delle Polizie qualora necessario. Armonizzare Polizia Locale e Cittadini significa “rompere” il “muro di antipatia e diffidenza” che contraddistingue, spesso, divise e cittadini, aiutando i primi a poter operare con le collaborazioni delle Comunità per le quali prestano servizio.

SETTORE FORMAZIONE: Si occupa della Formazione professionale dei lavoratori della Polizia Locale e della diffusione della cultura della legalità tra i cittadini. Organizza inoltre seminari e corsi, anche di cultura generale, con l’obiettivo di avvicinare sotto diverse forme la Polizia Locale ai cittadini.  Si adopera per l’integrazione delle minoranze etniche e religiose

SETTORE A.S.D.: Si occupa della diffusione delle attività sportive tra i poliziotti locali e le loro famiglie e, come impegno di aggregazione sociale, nelle Comunità Locali tra i cittadini, con lo scopo primario di “togliere” i ragazzi dalle strade e di costituire comunque anche per gli adulti un luogo ove incontrarsi in sicurezza. A tal fine si iscrive ad un Ente promozionale dello Sport e al CONI.

SETTORE DEFENSE POLICE: Si occupa della preparazione, attraverso tecniche semplici e mirate, per la  difesa e per le tattiche degli operatori di polizia, collaborando anche con Federazioni e associazioni del settore.

 

Anaspol è riconosciuta dalla Regione Lazio con D.D. G04130/2017 ed iscritta al n. 2099 del Registro Regionale dell’associazionismo

Precedente SITO IN RISTRUTTURAZIONE Successivo Rassegna Stampa 2006